Patientia

2011

Prima annata

2015

Anno di produzione

Rosso

PATIENTIA

  • Colore: Rosso Rubino intenso
  • Composizione: Merlot, Cabernet, Sauvignon
  • IGP Lazio Rosso
  • Affinamento: Acciaio

Arcana

Rosso

ARCANA

  • Colore: Rosso Rubino con riflessi violacei
  • Composizione: Cesanese
  • IGP Lazio Rosso
  • Affinamento: Acciaio
2013

Prima annata

2016

Anno di produzione

Roma Doc

2018

Prima annata

2017

Anno di produzione

Rosso

ROMA DOC

  • Colore: Rosso intenso
  • Composizione: Montepulciano Sangiovese
  • IGP Lazio Rosso
  • Affinamento: Acciaio

Rosa

Rosato

ROSA

  • Colore: Rosa antico con riflessi arancio
  • Composizione : Merlot
  • IGP Lazio Rosato
  • Affinamento: Acciaio
2016

Prima annata

2016

Anno di produzione

Divitia

2014

Prima annata

2016

Anno di produzione

Bianco

DIVITIA

  • Colore : Colore: Giallo paglierino con
    riflessi dorati
  • Composizione : Malvasia Puntinata
  • IGP Lazio Bianco
  • Affinamento : Acciaio

Bibe

Bianco

BIBE

  • Colore: Giallo oro con riflessi verdognoli
  • Composizione : Trebbiano Toscano
    Petit manseng  Sauvignon blanc
  • IGP Lazio Bianco
  • Affinamento: acciaio
2018

Prima annata

2017

Anno di produzione

Cantinamena

Terreno vulcanico & viticoltura biologica

Ai piedi della cittadina di Lanuvio, immersa nel verde tra la campagna romana e l’Agropontino, sorge vigna Amena (da qui il none CantinAmena) che si estende per 18 ettari circa in posizione strategica per sfruttare le miti correnti marine del tirreno e le più fredde dei castelli romani e dei vicini monti Simbruini.

I vitigni coltivati, senza uso di pesticidi di sintesi e diserbanti chimici, sono di origini diverse. Si va da quelli che sono espressioni tipiche del territorio e delle tradizioni locali, come Cesanese e Malvasia del Lazio, a quelli di respiro internazionale come Cabernet Sauvignon e Merlot.

La viticoltura

Seguiamo giorno dopo giorno la crescita della vite e in seguito la trasformazione del vino: a partire dal mosto, poi nelle botti e infine in nelle bottiglie.