Patientia

Vino Rosso PATIENTIA
2011

Prima annata

Rosso

PATIENTIA


Descrizione
Austero e profondo, si chiama e richiede pazienza, ma poi è un fluire continuo di frutta sotto spirito e spezie che sorprende. Ricco al palato, sa prendersi la scena perché riesce a esprimere forza e leggiadria, con un finale di bocca lunghissimo
Suggestioni enogastronomiche
La carne è la prima scelta con il “Brasato di manzo in crosta con funghi porcini” ma anche i sughi strutturati sono degni compagni a tavola, dalle “Pappardelle al ragù di cinghiale” ai “Ravioli di brasato con il suo sugo”. Per gli esperimenti consigliamo un “Pecorino stagionato con gelatina di melagrana”
Download
Scheda tecnica PDF

Arcana

Rosso

ARCANA


Descrizione
Il Cesanese è l’uva rossa delle nostre terre, un vitigno a lungo poco conosciuto e poco apprezzato. L’Arcana svela la sua versione più fresca, sentori di fiori e frutti ma soprattutto un godimento immediato al palato, con sensazioni avvolgenti, sapidità, struttura e calore in successione armonica
Suggestioni enogastronomiche
Per sapori intensi, come quello degli “Spaghetti alla chitarra al ragù di agnello e ricotta affumicata” o i classici “Arrosticini di pecora”, da provare anche con lo “Spezzatino con i piselli” e il “Maialino arrosto”
Download
Scheda tecnica PDF
Vino Rosso ARCANA
2013

Prima annata

Doc Roma

Vino Rosso DOC ROMA
2017

Prima annata

Rosso

DOC ROMA


Descrizione
Il rosso dei tramonti sui colli di Roma, i sentori dolci della frutta matura e i profumi della terra ricca che circonda la Capitale fanno da preludio ad un sorso fragrante, deciso e ricco. La storia di una città millenaria non potrà mai essere racchiusa in un vino, ma proviamo almeno a renderle onore
Suggestioni enogastronomiche
Il vino dei grandi classici, dalla “Amatriciana” al “Pollo con i peperoni”, ma anche delle loro rivisitazioni come le “Fettuccine al sugo di coda”, lo “Spezzatino di vitella con cipolla e carote” o il “Rustico di carne e cipolle”
Download
Scheda tecnica PDF

Rosam

Rosato

ROSAM


Descrizione
Il rosa non è solo un colore, a volte è uno stato d’animo. Con il Rosam si entra in un giardino ricco di fiori e frutti, un viaggio alla scoperta della leggerezza mai banale. Al palato questo vino restituisce, insieme alla freschezza, anche la giusta persistenza
Suggestioni enogastronomiche
Momenti leggeri come per l’“Antipasto di salumi e formaggi freschi”, le “Bruschette con lardo scottato”, ma anche conviviali come con la “Pizza Margherita”, il “Cocktail di gamberi”, i “Paccheri gamberi e pomodorini” o il “Tortino pomodoro e alici”
Download
Scheda tecnica PDF
Vino Rosato ROSAM
2016

Prima annata

Divitia

Vino Bianco DIVITIA
2014

Prima annata

Bianco

DIVITIA


Descrizione
Divitia sfuma verso l’oro, spandendo profumi agrumati e di mare colpisce per freschezza e complessità. Un bianco importante, intenso, che regala sprazzi di salinità ricordando i suoli vulcanici dove nasce, ai piedi dei Castelli Romani guardando il mare
Suggestioni enogastronomiche
Degno accompagnamento per “Gran crudo di mare”, “Tortino di zucca con cialda di parmigiano”, “Frittura di calamari e moscardini”, “Filetti di baccalà fritti” ma anche i classici “Spaghetti alla Carbonara”
Download
Scheda tecnica PDF

Bibe

Bianco

BIBE


Descrizione
Bibe Bianco è un vino luminoso, si presenta immediatamente con sentori di frutta bianca ed erbe aromatiche. Anche al palato rimane fresco e gioioso, ma non dimentica la sapidità che rende più piacevole lo scorrere dal bicchiere alle labbra
Suggestioni enogastronomiche
Provatelo con “Fiori di zucca ripieni di ricotta gratinati”, “Caesar salad”, “Ravioli di zucca al timo”, “Spaghetti alle vongole”
Download
Scheda tecnica PDF
Vino Bianco BIBE
2017

Prima annata

Bibe

Vino Rosso BIBE
2018

Prima annata

Rosso

BIBE


Descrizione
Bibe Rosso è amicizia, allegria, spensieratezza. Un rosso che profuma di frutta fresca, con note vegetali che intrigano e rendono sempre vivo l’avvicinarsi al bicchiere. Dal bicchiere al palato il vino prosegue incessante nella immediata piacevolezza
Suggestioni enogastronomiche
Un vino vivo è anche versatile, da provare allora con “Carpaccio di manzo e pepe rosa” o “Fettuccine al sugo di galletti e guanciale”, ma anche “Zuppa di ceci di Valentano” o “Spuntature e salsicce al sugo”
Download
Scheda tecnica PDF

Bibe

Cantinamena

Terreno vulcanico & viticoltura biologica

Ai piedi della cittadina di Lanuvio, immersa nel verde tra la campagna romana e l’Agropontino, sorge vigna Amena (da qui il none CantinAmena) che si estende per 18 ettari circa in posizione strategica per sfruttare le miti correnti marine del tirreno e le più fredde dei castelli romani e dei vicini monti Simbruini.

I vitigni coltivati, senza uso di pesticidi di sintesi e diserbanti chimici, sono di origini diverse. Si va da quelli che sono espressioni tipiche del territorio e delle tradizioni locali, come Cesanese e Malvasia del Lazio, a quelli di respiro internazionale come Cabernet Sauvignon e Merlot.

La viticoltura

Seguiamo giorno dopo giorno la crescita della vite e in seguito la trasformazione del vino: a partire dal mosto, poi nelle botti e infine in nelle bottiglie.

TOP

Dovete avere 18 anni per acquistare su questo sito.

Verificate la vostra età